Eh già…. bella domanda…. credo che una risposta prcisa non ci sia in effetti… le soluzioni sono tante…. dipende anche da quanto uno e’ “smanettone”!

Il fatto e’ che, più o meno, le varie soluzioni che si trovano in rete sono tutte valide. dipende da quanto tempo una persona e’ disposta a spenderci. Spenderci…. si riduce tutto a tempo e…. “vil denaro”

Infatti una delle discriminanti di questo discorso sono in effetti anche i soldi. Se una persona cerca un prodotto “chiavi in mano” pronto all’uso… le soluzioni ci sono, ma nella maggior parte dei casi si pagano e non poco. ( preferisco non fare nomi, ma il colosso del mercato lo conosciamo tutti )

Personalmente sono piu per le soluzioni open source. ed anche qui la rete ci viene in aiuto, a patto, come ho accennato prima, di perderci del tempo. Non mi va di spendere soldi se non e’ strettamente necessario.

Se mi posso permettere di darvi un consiglio, in caso di sistemi Windows, Vi suggerirei di andare a cercare Tight VNC. la configurazione e’ piuttosto semplice, a patto di avere un minimo di rudimenti informatici! Si tratta di un software Open source, infatti e’ un GNU General Public License ed e’ quindi di libero uso sia per scopi personali che commerciali.
Se poi ci si dedica anche a sistemi OSX o linux…. beh… diventa tutto ancora più semplice. Ad esempio c’e tigerVNC ( che e’ compilato sia per windows, mac e linux )